Nato a Messina nel 1949, il pittore oggi vive e lavora a Milano.

La sua formazione, avvenuta presso il Conservatorio di Milano, declina diversamente quando sulla passione musicale comincia a prevalere quella per la pittura e per la fotografia.

Tra le numerose esposizioni, si ricorda la personale del 2012 svoltasi all’Enterprise Hotel di Milano.

Una natura amica è la protagonista delle tele di Mario Corrieri, spesso bagnate da una luce calda, brillante ed estatica. Risuonano nell’arsura dell’estate campi di grano dorato e covoni circolari: maestri della vita serena di campagna lontano dalla modernità e dal cemento della civiltà compulsiva. Dietro il limpido realismo indagato meticolosamente, il pittore nasconde la volontà di prenderne decisamente le distanze per immergersi nel labirinto gioioso della sua mente, fondendo cromatismi accesi adagiati su valli romantiche, corsi d’acqua e panchine solitarie in armonia col cosmo.